Archivio di marzo 2014

Animal Mythbusters

venerdì, 28 marzo 2014

La coinvolgente indifferenza.

di Antonello Palla

Gadhimai è il dio Hindù della Forza e in Nepal in suo onore ogni lustro si tiene un raccapricciante cerimoniale orgiastico, che culmina nel più grande sacrificio mondiale di animali.

I fedeli – se ne contano oltre 5 milioni a ogni edizione – ignari di chi sia quell’entità di supposta derivazione acheropita, cingono con la furiosa morte d’innocenti creature la gioia per la libertà proditoriamente conquistata. Eh sì, perché pare che questi riti abbiano una grande valenza apotropaica: si pensa che allontanino la cattiva sorte e i mali auspici, placando così i desideri del tenebroso demiurgo.
(altro…)

La cruna dell’ago

giovedì, 20 marzo 2014

E’ più facile per un cammello…

di Cinzia Moncini

La popolazione dei cammelli in India, che un tempo era la terza più grande al mondo, è in vistoso declino. La loro patria ideale è il deserto del Thar in Rajasthan, dove possono seguire una dieta vegana adeguata e godere di condizioni climatiche ottimali. Tuttavia, la crescita delle aree urbane, l’industrializzazione e la progressiva riduzione dei terreni agricoli e dei pascoli naturali – uniti alla macellazione illegale  - hanno decimato questa specie. Inoltre, se in passato la comunità dei Raika – considerati i guardiani delle mandrie di cammelli o tolas  – non ha mai venduto cammelli di sesso femminile a nessuno tranne che ai membri del proprio gruppo sociale, al fine di garantire le migliori condizioni per la riproduzione, a poco a poco la situazione è cambiata e molti esemplari sono stati venduti a Pushkar per la loro carne.
(altro…)

La mossa del pinguino

venerdì, 14 marzo 2014

Idee che salvano il mondo.

di Elena Intra

La scorsa settimana la Penguin Foundation di Phillip Island, in Australia, ha richiesto una donazione di piccoli maglioni fatti a mano su misura per pinguini colpiti dalle fuoriuscite di petrolio.

Molti di primo acchito hanno pensato a una bufala, o a una di quelle nuove mode eteroclite 2.0; altri, invece, capita la serietà dell’istanza, hanno aspramente criticato il metodo – è il caso dell’International Bird Rescue, che ha dichiarato: “L’ultima cosa che vogliamo è mettere qualcosa sopra le loro piume, facendo sì che il petrolio s’imprima indelebilmente sulla pelle.”

Ma in che modo questi graziosi pullover aiutano i pinguini?
(altro…)

The Bear Wrestling*

giovedì, 6 marzo 2014

L’incredibile storia dell’orso Victor

Nel film di Will Ferrell “Semi -Pro” del 2008, che ha come protagonista una squadra di basket ABA di fantasia, c’è una scena in cui Jackie Moon, interpretato da Ferrell, lotta con un orso grizzly al termine del primo tempo di una partita. È una scena assurda ma, che ci crediate o no, si basa su un fatto reale. Il 2 aprile 1975, alla fine del primo tempo di una partita tra Utah Stars e Indiana Pacers, un orso bruno dell’Alaska è entrato in campo per lottare con alcune persone e intrattenere la folla di Indianapolis.

Il suo nome era Victor, The Wrestling Bear.

Chet Coppock, all’epoca responsabile sportivo per la TV locale CBS-WISH, era l’uomo che affrontò in combattimento Victor. Oggi pare sorpreso di apprendere che 40 anni dopo l’esibizione ancora se ne parli, e che le persone mostrino di ricordarsi ancora di quella notte quando lo incontrano.

(altro…)