Archivio di aprile 2013

The horse fighting

martedì, 30 aprile 2013

L’importante è vincere.

di Daria Morosi

Il caro vecchio motto “l’importante non è vincere ma partecipare” non è adatto a tutti gli sport. Di sicuro può andar bene per quelli praticati dall’uomo con l’uomo, volontariamente, consapevolmente, e con in palio al massimo un trofeo, un titolo o, perché no? del danaro.

Quasi sicuramente non sarebbero dello stesso avviso quei poveri cavalli, costretti dall’uomo a lottare contro un loro simile senza ragione; con cattiveria e, possibilmente, spargimento di sangue: perché si sa, è sempre molto apprezzato dal pubblico.
(altro…)

Il Regno Unito mette al bando l’uso di animali selvatici nei circhi

martedì, 16 aprile 2013

Il divieto effettivo dal 2015.

Le indagini portate avanti in oltre 20 anni dall’Associazione Animal Defenders International (ADI), che ha mostrato l’impressionante numero di abusi subiti dagli animali usati nelle esibizioni circensi, hanno spinto oggi il Governo Inglese a vietare simili performance a partire dal 2015. La decisione segue a ruota la condanna unanime di gruppi protezionisti e chirurghi veterinari, consapevoli delle deprecabili condizioni di trasporto e dello spietato addestramento al quale sono costretti gli animali selvatici ed esotici con il solo scopo di intrattenere la gente.


(altro…)

L’informazione che uccide i polli

lunedì, 15 aprile 2013

L’aviaria ritorna.

Si riaffaccia sulla scena mondiale lo spauracchio dell’aviaria, con esiti ovviamente devastanti – in questo momento più per gli animali che per gli uomini. Sono stati infatti segnalati nuovi casi di infezione dal virus H7N9, conosciuto come bird flu, sia a Pechino che nella provincia di Henan.

La gravità del contagio e i danni causati alla salute umana varia da persona a persona. Il sistema di prevenzione è stato implementato e in un certo qual modo si può dire che funziona.

(altro…)

WHY BEARS?

venerdì, 12 aprile 2013

What’s good for bears is good for people

Natura selvaggia, fiumi, alberi, animali.

Possiamo vivere senza tutto questo?

Probabilmente no.

E non importa se abitiamo in campagna o in una grande città.

Le nostre vite dipendono da ciò che la Natura incontaminata ci offre.

(altro…)